Vendita online piante di Noce in vaso. Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a solo € 50,00. Shipping in Europe is available.

Il Noce è la specie più conosciuta della famiglia delle iuglandacee; la maggior parte delle varietà coltivate deriva dal Noce Comune (Juglans regia).

In base agli studi più recenti, sembra che questa pianta sia originaria della regione dell’Asia compresa tra l’Iraq e l’india.

Essa veniva coltivata già in epoca preistorica in Medio Oriente; nel corso del V secolo a.C. venne introdotta nel territorio del Mediterraneo.

Anche i Greci e i Romani coltivavano il Noce e ne consumavano i frutti.

La Francia, l’Italia e la Spagna sono attualmente i principali Paesi d’Europa per quel che riguarda la produzione di noci.

Da noi, la coltivazione del Noce viene praticata negli orti familiari di diverse regioni, sia settentrionali che meridionali; quella specializzata è però molto circoscritta: circa il 60% delle noci che vengono vendute sul mercato proviene infatti dalla Campania.

Carta d’Identità


Nome scientifico


Juglans regia

Famiglia

iuglandacee

Inglese: walnut-tree;
Francese: noyer;
Tedesco: nabbaum;
Spagnolo: nogal.

Parte utilizzata


Frutto

Come si impianta


Profondità: 20-30 cm;
Distanza tra le file: 8-10 m;
Distanza tra le piante: 8-10 m;
N° piante/10 mq: 0,12 circa.

Ciclo annuale


Germogiamento: Marzo-Aprile;
Fioritura: Marzo-Aprile;
Raccolta: Settembre;
Resa media: 1,5 kg/10 mq (noci secche) .

Conservazione


Per 6 mesi a temperatura ambiente (frutti secchi).


Visualizzazione di tutti i 11 risultati