Vendita online piante d’Olivi in vaso. Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a solo € 50,00. Shipping in Europe is available.

Gli olivi sono la specie più conosciuta della famiglia delle Oleacee; in base agli studi più recenti si ritiene che queste piante siano originarie dell’altopiano etiopico.

Gli olivi venivano già coltivati in epoca preistorica in Egitto, in Asia Minore e in Grecia, come è dimostrato dal ritrovamento di noccioli di olive in alcuni scavi archeologici effettuati in Anatolia (l’odierna Turchia), tra costruzioni che risalgono al 4000 a.C.

Oggi oltre il 90% della produzione di olive su scala mondiale è stimabile nel bacino del Mediterraneo.

Spagna, Italia e Grecia sono i principali produttori europei di olive, destinate soprattutto all’industria olearia e in parte al consumo diretto.

In Italia la coltivazione degli olivi viene praticata negli orti familiari di diverse regioni centro-meridionali.

La coltivazione specializzata è molto circoscritta: oltre la metà delle olive vendute sul mercato italiano proviene infatti dalla Puglia e dalla Calabria.

Carta d’Identità


Nome scientifico


Olea europaea

Famiglia


Rosacee Prunoidee

  • Famiglia: Oleacee;
  • Inglese: Olive tree;
  • Francese: Olivier;
  • Tedesco: Ölbaum;
  • Spagnolo: Olivo.

Parte utilizzata


Frutto

Come si impianta


Innestate, in pieno campo:

  • Profondità: 20-30 cm;
  • Distanza tra le file: 6 m;
  • Distanza tra le piante: 3-6 m;
  • N° piante/10 mq: 0,3-0,5.

Ciclo di coltivazione

  • Germogliamento: Marzo-Aprile;
  • Fioritura: fine Maggio-Giugno;
  • Raccolta: Settembre-Dicembre (olive da tavola); Ottobre-Gennaio (olive da olio);
  • Resa media: 8 kg/10 mq.

Conservazione


Per 10-15 giorni alla temperatura di 5-7 °C.

Altri metodi: salatura


Visualizzazione di tutti i 51 risultati